LIPOSUZIONE

INTERVENTO DI LIPOSUZIONE IN TURCHIA

PreZZo

2.590€

La liposuzione è una tecnica chirurgica che permette l’eliminazione del grasso in eccesso dal corpo con l’aiuto di cannule di aspirazione inserite attraverso piccole incisioni. Serve per rimuovere il grasso che non si riesce ad eliminare tramite una dieta o con l’esercizio fisico e indipendentemente dal fatto che il paziente abbia o meno un peso ideale. Questo non è un procedimento per perdere peso. 

Recentemente si è iniziato ad utilizzare la tecnica laser nella liposuzione. Grazie al laser riusciamo a sciogliere il grasso e facilitarne l’estrazione. E serve anche per ottenere un maggiore rassodamento della pelle.

Inoltre, questa tecnica permette di eliminare il grasso in maniera sicura da parti del corpo in cui una volta ciò non era possibile, o dove le precedenti tecniche non risultavano molto efficienti, come dalle guance, dalla parte superiore delle braccia, dal ginocchio e dalle caviglie. I risultati estetici della liposuzione con il laser sono migliori rispetto ai risultati della liposuzione classica, essendo molto efficaci quelli che combinano due o più lunghezze d’onda nello stesso dispositivo di estrazione.

ASPETTI PRINCIPALI DELL’INTERVENTO:

  • L’intervento dura da 1 a 5 ore a seconda della quantità di grasso da estrarre
  • Si utilizza l’anestesia locale con sedazione anche se in alcuni casi più complessi è preferibile l’anestesia generale
  • Il paziente resterà un giorno in ospedale
  • Generalmente non ci sono punti da togliere
  • Dopo l’intervento possono comparire ematomi ed edemi che dureranno alcune settimane
  • Sono necessari 4 giorni di permanenza in Turchia
  • I pazienti dovranno indossare un corsetto speciale per 3 settimane
  • Nel post-intervento si consiglia l’utilizzo di un LPG o massaggiatore esterno per varie sedute dopo le prime 4 settimane
  • I risultati si apprezzeranno in 2 mesi
  • Si utilizzerà la tecnologia Sciton ProlipoPlus 1064nm-1319nm laser

LIPOSUZIONE. RIMOZIONE DEL GRASSO IN ECCESSO

La liposuzione è un intervento che permette l’estrazione dei grassi dal corpo in aree specifiche mediante una specie di aspiratore o con una pompa. Non è assolutamente un intervento per la perdita di peso ma viene fatto per correggere difetti nella figura del corpo del paziente. In questa operazione, il grasso resistente alle diete e agli esercizi fisici viene eliminato dal corpo.

L’incisione che si realizza in questo tipo di intervento è di pochi millimetri intorno alla zona da trattare. Dopodiché verrà inserito nella regione sottocutanea dell’incisione, un tubo di 2-6mm di diametro chiamato cannula. Questa cannula viene collegata ad un dispositivo aspiratore attraverso un manicotto trasparente. 

Successivamente viene attivato il dispositivo di aspirazione e la cannula inizia la rimozione del grasso in eccesso. Oltre a questa tecnica negli ultimi anni si è iniziato ad utilizzare anche quella con gli ultrasuoni. Con questo metodo, l’eccesso di grasso viene sciolto dalle onde ad ultrasuoni, e successivamente estratto. 

Nei casi in cui il grasso si sia accumulato negli strati più profondi rispetto ai quali agisce la liposuzione si può ricorrere alla liposuzione superficiale o liposcultura che consiste nel rimuovere i depositi di grasso e modellare i lineamenti irregolari. E’ importante sottolineare come la tecnica di liposcultura sia uno dei metodi migliori per l’eliminazione della pelle flaccida e della cellulite persistente.

Il procedimento di liposuzione classica che si usava anteriormente era abbastanza lungo e difficile, le nuove tecniche invece sono molto meno invasive e hanno trasformato questo intervento in uno dei più sicuri ed efficaci.

Grazie a questi progressi, si riescono a modellare i lineamenti di qualsiasi paziente e nelle migliori condizioni ospedaliere. E’ opportuno segnalare che i pazienti con obesità patologica o estrema, saranno esposti a maggiori rischi durante l’intervento dal momento che possono essere aspirati fino a 28 litri di grasso in una sola sessione.

L’INTERVENTO

L’intervento si effettua sempre sotto la supervisione di un anestesiologo e di tutta la équipe medica in una sala operatoria e con le condizioni stabilite dall’ospedale. In totale l’intervento di aspirazione dura da 1 a 5 ore a seconda della quantità e dalla zona da trattare. 

L’incisione da dove si inserisce la cannula generalmente è poco profonda e al massimo vengono dati 1 o 2 punti di sutura. A seconda della complessità dell’intervento, il paziente potrà lasciare l’ospedale il giorno stesso o il giorno seguente.

DOPO L’INTERVENTO

Normalmente dopo la prima settimana si ritorna già alla normalità. E’ raro che si presentino dolori e al massimo sono di lieve entità e si placano con le medicine. 

Finito l’intervento viene applicato un bendaggio speciale nella zona dove si è realizzata l’aspirazione e il paziente la coprirà con un corsetto che verrà portato per 5-6 settimane. Anche se non sono frequenti, potrebbero comparire lividi, infiammazioni o una sensazione di bruciore che miglioreranno spontaneamente. 

WhatsApp chat