ADDOMINOPLASTICA

Operación de abdominoplastia en Turquía

Prezzo

3.090€

INTERVENTO DI ADDOMINOPLASTICA IN TURCHIA

I motivi per cui il nostro addome può variare di forma e dimensione, sono molteplici. Le cause più abituali sono le variazioni di peso o per le donne, la gravidanza. Di certo, col passare del tempo, i muscoli del ventre tendono a rilassarsi. Questo si può correggere con l’intervento di addominoplastica, eliminando sia l’eccesso di pelle che il tessuto grasso della pancia, dell’addome, della zona dell’ombelico e dell’area attorno al pube, e durante l’operazione si può anche ricollocare l’ombelico in una nuova posizione. 

ASPETTI PRINCIPALI DELL’INTERVENTO

  • L’intervento chirurgico dura circa 3 ore
  • Viene svolto in anestesia generale
  • Si richiede un giorno di permanenza in ospedale
  • Il paziente avrà dei piccoli tubicini di silicone per aspirare il sangue nel post-intervento per 2-4 giorni
  • In generale non ci sono punti da togliere
  • Sono necessari 5 o 6 giorni di permanenza in Turchia
  • Si deve utilizzare un corsetto speciale per le 3 settimane successive all’intervento
  • I risultati si vedranno dopo 6 settimane

intervencion de Abdominoplastia

QUALI SONO I PAZIENTI ADATTI ALL’INTERVENTO DI ADDOMINOPLASTICA?

I candidati perfetti per questo tipo di intervento sono tutte quelle persone che non vedono miglioramenti né con la dieta né con l’esercizio fisico e che non riescono ad eliminare la pelle flaccida addominale o che desiderano rimodellare il proprio addome. L’addominoplastica è una tecnica chirurgica molto utilizzata dalle donne che dopo il parto vedono il proprio addome ricoperto da smagliature e i muscoli addominali decisamente debilitati. 

Un intervento di addominoplastica migliorerà sia l’aspetto esteriore che l’autostima. Tuttavia, non servirà per raggiungere un aspetto ideale e nemmeno eliminerà problemi per i quali servono altri tipi d’intervento.  E’ fondamentale prima di sottoporsi all’intervento, parlarne attentamente con il chirurgo.

IN COSA CONSISTE LA PREPARAZIONE PREOPERATORIA?

L’équipe medica che interverrà, informerà dettagliatamente il paziente su tutto quello che si dovrà fare prima di entrare in sala operatoria. Tra le altre cose sicuramente il paziente dovrà smettere di fumare almeno 4 giorni prima e astenersi dal farlo fino a due settimane dopo l’intervento. Nello stesso periodo dovrà evitare un’esposizione al sole eccessiva.

INTERVENTO DI RIDUZIONE DELL’ADDOME (ADDOMINOPLASTICA) CHE COS’E’?

L’addominoplastica è un trattamento chirurgico con il quale si estrae l’eccesso di grasso della parte bassa addominale e vengono stirati i muscoli addominali. E’ importante sottolineare che non è un trattamento per l’obesità. Le persone obese devono dimagrire fino ad un certo peso per potersi sottoporre a questo tipo di intervento. L’addominoplastica migliora notevolmente l’aspetto fisico di chi si sottopone ad essa.

 

DOVE VIENE FATTO L’INTERVENTO? L’ADDOMINOPLASTICA PARZIALE O TOTALE SI PUO’ FARE IN OSPEDALE? COME MI PREPARO ALL’INTERVENTO?

Il chirurgo come prima cosa dovrà esaminare la tua salute generale, studiare la quantità di grasso accumulata nella regione addominale, la distribuzione della pelle in eccesso così come la qualità della pelle flaccida. Durante questo controllo dovrai menzionare le malattie passate e se attualmente soffri di qualche problema di salute, dovrai comunicare anche le tue abitudini (fumare, bere, etc.) e se assumi medicinali (aspirine, tranquillanti, etc.). 

Un altro aspetto da discutere è il motivo che ti spinge ad effettuare questo tipo di intervento e che aspettative hai. A partire delle tue aspettative e dai risultati del controllo pre-intervento, il chirurgo deciderà se sei un paziente idoneo a sottoporti ad addominoplastica parziale o totale.

COME AVVIENE L’OPERAZIONE?

L’addominoplastica completa può durare dalle 2 alle 5 ore a seconda della complessità dell’intervento. L’addominoplastica parziale può durare 1-2 ore.  In generale si realizza mediante un’incisione che va da fianco a fianco ma il segno resterà in una zona che si può nascondere sotto il costume da bagno. Successivamente si procede al taglio della pelle addominale in eccesso liberando i muscoli dall’inguine alla gabbia toracica. Nel caso in cui ci fossero muscoli deboli o un’ernia, questi verranno rinforzati attraverso l’estrazione della pelle in eccesso.  Il taglio verrà chiuso mediante le clips o graffette metalliche sottopelle, richiuso con punti di sutura e coperto con bende. Inoltre, verranno messi uno o due tubicini di drenaggio per assorbire tutto il liquido che può accumularsi nella zona sottocutanea.

Ejemplo de paciente que se ha sometido a una operación de Abdominoplastia

POST-INTERVENTO

E’ normale durante i primi giorni dopo l’intervento, avvertire un po’ di dolore addominale e può presentarsi una leggera infiammazione. Spesso è la conseguenza del drenaggio che è necessario mantenere per 1-3 giorni, lo stesso periodo in cui si dovrà restare in ospedale.  I punti vengono tolti dopo 1-3 settimane.  In meno di un mese si potrà tornare al lavoro mentre le cicatrici scompariranno in 9 mesi -1 anno. Nel caso in cui non dovessero scomparire completamente, potranno facilmente nascondersi sotto il costume da bagno. L’intervento di addominoplastica completo o parziale può ottenere risultati definitivi per i pazienti con flaccidità addominale e debolezza dei muscoli addominali. Nella maggior parte dei pazienti, l’esercizio costante e una dieta sana aiuteranno a mantenere l’addome perfetto per il resto della vita.

WhatsApp chat